Agrigento: restyling per la Passeggiata archeologica e la Rotonda Giunone

Agrigento: restyling per la Passeggiata archeologica e la Rotonda Giunone

710 views
0
SHARE

L’asfalto della Passeggiata archeologica da nero diventerà color tufo per meglio integrare visivamente la strada con il paesaggio della Valle dei templi e la rotatoria Giunone si trasformerà, attraverso un sistema di aiuole a macchia mediterranea e di illuminazione a Led in un gigantesco granchio visibile ai turisti dalla collina dei templi: logo dell’antica moneta di Akragas oggi simbolo del parco Archeologico della Valle dei templi.

Queste ed altre novità sono state annunciate dal presidente nazionale di Anas, Gianni Vittorio Armani e dal sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, che nelle ultime ore hanno firmato ufficialmente presso l’ex Collegio dei Filippini, una convenzione tra Anas e Comune di Agrigento. Tutte iniziative concordate  dal sindaco di Agrigento che da tempo ha aperto una felice interlocuzione con i vertici della Società autostradale. Firetto e il presidente Armani hanno effettuato un sopralluogo in alcuni punti lungo l’asse viario di collegamento con la città dei templi dove sono in corso i lavori. “La riqualificazione della rotatoria Giunone – ha detto il sindaco Lillo Firetto – e l’ambientalizzazione del manto stradale  della Passeggiata Archeologica producono un significativo cambio estetico. A breve inizieranno i lavori sul viadotto Akragas che permetteranno, una volta ultimati, di eliminare gli attuali fastidiosi restringimenti di carreggiata. Inoltre siamo stati rassicurati sulla ripresa dei lavori sul primo Lotto della S.S. 640”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *