Agrigento

Agrigento, rifiuti: guerra agli incivili, Sindaco firma ordinanza speciale (VIDEO)

L’allarme era stato lanciato la scorsa settimana dall’assessore all’ambiente, Mimmo Fontana, che aveva puntato il dito sulla cosiddetta “trasmigrazione dei rifiuti”: dai comuni limitrofi al capoluogo provocando un aumento vertiginoso dei costi oltre che dell’immondizia per le strade 

L’Amministrazione comunale di Agrigento ha dichiarato guerra agli incivili che abbandonano i rifiuti non rispettando né orari di conferimento né le regole della raccolta differenziata. Dal grido d’allarme lanciato pochi giorni fa dall’assessore all’ambiente, Mimmo Fontana, si è passati alle cose formali. Il sindaco Calogero Firetto ha firmato ieri sera un’ordinanza speciale che vieta ai non residenti di Agrigento – e chi non ha attività commerciale nel capoluogo – di scaricare rifiuti nei cassonetti. Inoltre, sempre il primo cittadino, ha predisposto un aumento dei controlli della Polizia Locale con interventi di pattuglie e agenti in borghese nelle zone calde.

Se da un lato i comuni limitrofi come Aragona, Porto Empedocle e Favara vedono aumentare sensibilmente i dati in merito alla raccolta differenziata, che arriva a picchi del 90%, dall’altro ad Agrigento si assiste ad una vera e propria migrazione dei rifiuti che ha provocato un’impennata vertiginosa del conferimento in discarica. Praticamente da quando gli altri comuni hanno cominciato a fare la differenziata ad Agrigento si registrano circa 10 tonnellate in più al giorno di rifiuti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top