Agrigento, ruspe tornano nella Valle dei Templi: la lista dei manufatti da...

Agrigento, ruspe tornano nella Valle dei Templi: la lista dei manufatti da abbattere

0
SHARE
Ripresi a Maddalusa i lavori di demolizione della villetta abusiva

Dopo l’abbattimento delle prime strutture abusive, effettuato dalla ditta Giuseppe Capobianco di Palma di Montechiaro, su incarico del Comune di Agrigento, ricominciano le demolizione per altre case dichiarate, come le altre già rase al suolo, anch’esse abusive da sentenze passate in giudicato.

Una seconda lista è pronta, 14 i manufatti da abbattere, e a breve dunque le ruspe torneranno in azione nella Valle dei Templi.  Già nelle scorse settimane si ipotizzava qualcosa del genere, anche in virtù dei soldi risparmiati, grazie, se così si può dire, alle autodemolizioni dei proprietari di alcuni manufatti che hanno deciso autonomamente a provvedere all’abbattimento degli stessi.

L’ordine che si seguirà, sarà sempre, come nella prima fase, tassativamente cronologico in base alla data di emanazione delle sentenze dei vari Tribunali, sentenze che, nel caso dei manufatti inclusi nella seconda lista, risalirebbero addirittura ai primi anni novanta. Ed il prossimo 5 ottobre in Procura verrà siglato un importante protocollo d’intesa con il Comune.

La nuova tornata di demolizioni interesserebbe altre 14 strutture dichiarate abusive. Tra queste un edificio di circa 50 metri quadri con tetto in legno e un centro adibito a raccolta di auto da demolire. Qui è possibile leggere l’elenco completo: Elenco prossime demolizioni

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *