Agrigento, schiuma-party a San Leone: interviene Legambiente

Agrigento, schiuma-party a San Leone: interviene Legambiente

0
SHARE

Ad Agrigento la dirigente del Circolo Rabat di Legambiente, Claudia Casa, interviene contro delle macchine schiumogene che sono state installate in alcune spiagge a San Leone come divertimento da schiuma party. Claudia Casa afferma : “E’ utilizzato un improbabile liquido etichettato come concentrato per macchine schiumogene, descritto come atossico, anallergico e biodegradabile al 95%. Peccato che sull’etichetta non compaia alcun marchio comunitario di qualità in grado di certificare che tale prodotto ha effettivamente superato le prove di tossicità acquatica e di biodegradabilità. La Capitaneria intervenga per i dovuti controlli, a difesa dell’ ambiente e a tutela dei bagnanti”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *