Agrigento, Silvio Alessi: “Risanare casse comunali ma anche creare sviluppo”

Agrigento, Silvio Alessi: “Risanare casse comunali ma anche creare sviluppo”

140 views
0
SHARE

«La condizione finanziaria del Comune di Agrigento è preoccupante e a ciò si associano servizi sociali carenti, edilizia scolastica pressoché inesistente, aiuto e sostegno alle politiche giovanili mai attuato, interventi nel centro storico irrilevanti, per non parlare delle disastrose condizioni delle frazioni. La nostra proposta amministrativa viaggia su due canali: il risanamento delle casse comunali e la creazione di occasioni di sviluppo e occupazione». È quanto dichiara il candidato sindaco di Agrigento, Silvio Alessi, intervenendo sull’argomento del bilancio comunale.

«Il mio approccio imprenditoriale – aggiunge Alessi – parte da un’operazione verità sullo stato della casse comunali, passando per il recupero di somme dalla valorizzazione, ed eventuale dismissione, del patrimonio immobiliare comunale inutilizzato e improduttivo per arrivare alla riorganizzazione della macchina municipale. Attraverso l’ottimizzazione delle risorse umane e tramite l’informatizzazione, gli iter amministrativi verranno velocizzati per rendere un servizio efficiente ed efficace per i cittadini e per tutti coloro i quali intendono investire sul territorio. Alla base: la trasparenza, la condivisione e la partecipazione dell’agrigentino alla vita del Comune».

«Ma non ci fermeremo qui. Come si fa con un’azienda – sottolinea Silvio Alessi – non possiamo avere come unico obiettivo il risanamento dei conti ma dobbiamo creare anche occasioni di sviluppo. Servono investimenti sul territorio: per questo l’Ufficio Europa dovrà funzionare seriamente intercettando i tanti fondi messi a disposizione dall’Ue. Agrigento deve diventare una città vivibile per le famiglie e i giovani agrigentini ma anche accogliente per i turisti. Per questo, tra pochi giorni, presenteremo – conclude Alessi – una serie di progetti a breve, medio e lungo termine che concretamente permetteranno il rilancio di Agrigento e dei suoi quartieri riattivando anche il tessuto economico locale».

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *