Agrigento, vicenda netturbini: sindacati incontrano il Prefetto

Agrigento, vicenda netturbini: sindacati incontrano il Prefetto

0
SHARE

Stamattina una delegazione di CGIL CISL UIL si è recata in Prefettura per sollecitare la riconvocazione delle parti (Comune di Agrigento e R.T.I. ISEDA-SEA e SEAP) ed affinché si possa scrivere la parola “fine” alla lunga vertenza che si trascina da luglio 2015.

Il Prefetto ha assunto l’impegno che entro il mese di Marzo le parti saranno riconvocate con l’espresso indicazione che vengano accompagnate dai rispettivi uffici legali, al fine di chiudere definitivamente la partita.

Si lavora alacremente per chiudere positivamente la questione con la ripresa in servizio dei Lavoratori interessati , tuttavia l’incontro sarà, in ogni caso, ultimativo nel senso che, se non dovesse trovarsi l’agognata intesa, le parti, a quel punto (e senza ulteriori indugi) proseguiranno l’azione legale già avviata al Tribunale di Agrigento.

CGIL CISL UIL non possono che dare atto al Dr. Diomede di aver cercato con ogni mezzo tentato di trovare una soluzione positiva alla questione ma che il “bandolo della matassa” è inevitabilmente e saldamente in mano a Comune ed Imprese.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *