Agrigento

Agrigento, volantinaggio fuori controllo: appello a cittadini e commercianti

Senza regole si vanifica il lavoro degli operatori ecologici che ogni mattina ripuliscono le strade cittadine da ogni tipo di rifiuto”.

Lo dice l’amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi in merito all’aumentato fenomeno del “volantinaggio selvaggio”, che dopo un periodo in cui sembrava essere in diminuzione, è tornato a registrarsi sia in centro che nelle frazioni agrigentine.

Solo ieri mattina – continua Alongi – ci è stato segnalato che tutte le autovetture in sosta in via Garibaldi, via Porta di Mare, via Empedocle, via Acrone e tante altre zone cittadine, avevano sotto i tergicristalli volantini pubblicitari che hanno finito per diventare tappezzeria di asfalto e marciapiedi. Molte persone infatti li gettano in terra senza nemmeno guardarli, altri li appallottolano e gli fanno fare la stessa fine, altri vengono spazzati via non appena le auto partono”.

Insomma, una situazione ingestibile che fa il paio con quella di altre campagne pubblicitarie con intere brochure che vengono lasciate all’interno dei portoni, non sempre nelle cassette della posta, oppure appoggiati alle ringhiere dei portoncini dei centri storici o delle villette delle periferie. E anche in questo caso, il risultato non cambia.

Lanciamo un appello – continua Alongi – sia ai cittadini affinchè facciano la cosa giusta, come dice il nostro slogan, gettando nella spazzatura ciò che non interessa e non per strada, ma anche ai commercianti che fanno stampare questi volantini perché si attengano alle precise disposizioni fissate dall’ordinanza del sindaco dello scorso anno che prevede sanzioni

fino a 600euro per chi viola la disposizione e vieta a tutte le attività economiche di effettuare voltantinaggio e/o affissione di manifesti sui pali della luce o della segnaletica stradale, alberi o qualsiasi altro supporto, di distribuire volantini e opuscoli o manifesti sotto le porte di accesso, nei portoni e negli androni della abitazioni private o sui veicoli. Inoltre è fatto divieto di distribuire gli stessi ai conducenti o al passaggio delle auto in prossimità di incroci, di lanciare bigliettini o volantini e buoni sconto».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top