Arrestati grazie a fiuto cane antidroga, in manette coniugi

Arrestati grazie a fiuto cane antidroga, in manette coniugi

0
SHARE

Ad incastrarli è stato il fiuto di Ivan, il cane antidroga del nucleo carabinieri cinofili di Nicolosi. Così per una coppia di coniugi, D.C., 46 anni, e E.M., 40 anni, sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Durante un controllo nella loro abitazione a Gliaca di Piraino, in provincia di Messina, infatti, i militari hanno trovato 100 grammi di cocaina, nascosti in una scatola di scarpe custodita nel ripostiglio, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. La coppia è stata arrestata in flagranza e, dopo le formalità di rito, sottoposta ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Per una donna di Piraino, invece, è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di droga. Nella sua abitazione Ivan ha scovato 18 grammi di marijuana nascosti in due calzini.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY