Bancarotta fraudolenta: arrestato catanese

Bancarotta fraudolenta: arrestato catanese

0
SHARE

I Carabinieri delle Stazione di Catania Nesima hanno arrestato VIRGATA Salvatore Giovanni, 55enne, di Catania, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Ancona.

L’uomo dovrà espiare la pena residua di 3 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di bancarotta fraudolenta, reato commesso ad Ancona il 28 aprile 2004. L’arrestato è stato posto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY