Beni confiscati: Villa Micciulla diventa una base scout

Beni confiscati: Villa Micciulla diventa una base scout

0
SHARE
Fondo Micciulla, Palermo

La villa e le pertinenze di Fondo Micciulla, a Palermo, sequestrate al clan Spatola-Inzerillo da Giovanni Falcone, diventano una base per gli scout del gruppo Agesci. La cerimonia di consegna è avvenuta questa mattina, alla presenza del direttore dell’Agenzia dei beni confiscati, Umberto Postiglione, del sindaco, Leoluca Orlando, e del capo centro della Dia di Palermo, Riccardo Sciuto. Immersa nel verde di Altarello di Baida, in via Micciulla, stando alle dichiarazioni del collaboratore di giustizia Francesco Marino Mannoia, era utilizzata da Cosa nostra per summit decisionali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *