“Caduti per colpa di buche”, due licatesi chiedono 5.000 euro a testa di risarcimento

Redazione

Licata

“Caduti per colpa di buche”, due licatesi chiedono 5.000 euro a testa di risarcimento

di Redazione
Pubblicato il Nov 14, 2017
“Caduti per colpa di buche”, due licatesi chiedono 5.000 euro a testa di risarcimento

Due cadute, in due episodi diversi, potrebbero costare molto alle casse del Comune di Licata. Due cittadini, infatti, si sono rivolti al Giudice di Pace per fatti che risalgono risalgono rispettivamente al 10 agosto 2015 e al 10 ottobre 2017. In entrambi i casi la vertenza è legata a delle cadute che hanno visto “vittime” due licatesi che ora chiedono il ristoro dei danni provocati, a loro dire, da delle buche insistenti sul manto stradale.m La somma chiesta a titolo di risarcimento, in tutte due le vicende, è di 5.000 euro.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04