Calcioscommesse: arrivano le sentenze, condannato Astarita, ammenda per l’Akragas

Calcioscommesse: arrivano le sentenze, condannato Astarita, ammenda per l’Akragas

527 views
0
SHARE
Sasà Astarita, ex giocatore dell'Akragas. Per lui la Procura ha chiesto 5 anni di squalifica

Il Tribunale Federale Nazionale Figc ha disposto, tra le altre, ha emanato le le seguenti condanne: – Salvatore Astarita (calciatore Akragas), squalifica di 2 anni 3 mesi e 25mila euro; – Felice Bellini (consulente Vigor Lamezia), inibizione di 5 anni e 50mila euro; – Domenico Capitani (presidente Torres), inibizione di 2 anni e 25mila euro; – William Carotenuto (calciatore San Severo), squalifica di 3 anni 6 mesi e 60mila euro; – Antonio Ciccarone (tesserato Neapolis), inibizione di 5 anni piu’ preclusione, e 50mila euro; – Ninni Corda (tecnico SS Barletta Calcio), squalifica di un anno e mezzo; – Francesco Massimo Costantino (allenatore Torres), squalifica di 3 mesi e 15mila euro; – Savino Daleno (tesserato Citta’ di Brindisi), inibizione di 5 anni piu’ preclusione e 50mila euro; – Fabio Di Lauro (allenatore), squalifica di 2 anni e 35mila euro; – Ercole Di Nicola (ds L’Aquila Calcio 1927), inibizione 2 anni e 25mila euro; – Giorgio Flora (vice presidente Citta’ di Brindisi), inibizione di 4 anni e 70mila euro; – Emanuele Marzocchi (calciatore Puteolana 1902), squalifica di 1 anno e mezzo; – Vito Morisco (tesserato Citta’ di Brindisi), inibizione di 3 anni e 9 mesi e 50mila euro; – Vincenzo Nucifora (ds Torres), inibizione 3 mesi e 15mila euro; – Giuseppe Sampino (agente di calciatori), inibizione di 2 anni e 25mila euro. Tra i club di Serie D ed Eccellenza penalizzati il Barletta Calcio (-2 punti), Neapolis (-2),Puteolana 1907 Internapoli (-1) e il San Severo (-2). Ammenda di 2.500 euro per l’Akragas Citta’ dei Templi. Prosciolti, invece, i dirigenti del Barletta Salvatore Casapulla, Luigi Condo’ (ds) e il presidente Giuseppe Perpignano.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *