Cancelleri (M5s): “Sindaci abbandonati da Regione senza programmazione”

Cancelleri (M5s): “Sindaci abbandonati da Regione senza programmazione”

0
SHARE
Il deputato del M5S Giancarlo Cancelleri

”Il sindaco di Licata denuncia di essere stato lasciato solo dalla Regione, ma la sua è la denuncia di tutti i sindaci siciliani. Nessuno è stato supportato da questa amministrazione. La Regione in quattro anni non ha fatto niente”. Così Giancarlo Cancelleri, commenta con l’AdnKronos, la vicenda del sindaco anti-abusivi di Licata (Agrigento), Angelo Cambiano, che oggi ha deciso di rinunciare alle dimissioni, annunciate nei giorni scorsi.    ”Questo governo – aggiunge – ha una programmazione che va da oggi a martedì prossimo. Considerando che oggi è lunedì è abbastanza stretta come programmazione. In Sicilia non c’è un piano energetico regionale, non c’è un piano rifiuti. Sono passati quattro anni senza sapere cosa fare. Oggi invece tirano fuori dal cilindro otto inceneritori. Per non parlare dei casi di ritorsione politica come è avvenuto a Bagheria, che per un mese e mezzo ha dovuto conferire a Lentini, in provincia di Siracusa, cioè a 700 chilometri di distanza. La Regione – ha concluso – deve stare a fianco dei primi cittadini che sono il front office. Se si fa uno sgarbo a un sindaco lo si fa a tutta la cittadinanza, non solo al partito a cui appartiene il primo cittadino” conclude.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY