Canicattì, case occupate abusivamente: questione rinviata a settembre

Canicattì, case occupate abusivamente: questione rinviata a settembre

0
SHARE
Immagini di repertorio

Lo sgombero di 5 case occupate abusivamente in contrada Reda ed in via Di Gioia, è stato rinviato a settembre.  Il Tar , a cui gli attuali occupanti si erano rivolti, ha fissato la trattazione della questione il prossimo 5 settembre.

Il Comune si avvarrà della consulenza di alcuni assistenti sociali al fine di verificare le attuali  condizioni economiche degli occupanti.

Altri accertamenti di natura economica,  saranno effettuati sugli 8 assegnatari per capire se a distanza di 8 anni, tempo passato dalla prima assegnazione ad oggi, le loro condizioni economiche sono variate. Dopo questi accertamenti si passerà alla fase esecutiva.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *