Canicattì

Canicattì, dolore e commozione ai funerali di Elena Giardina

Una folla commossa ha dato il suo ultimo saluto ad Elena Giardina, la 38enne di Canicattì deceduta dopo lo scontro tra la sua  Ford Fiesta e una Renault Megane che si è verificato, domenica, lungo la statale 640.

I funerali si sono svolti nella chiesa di san Diego dove sono accorsi familiari, parenti e amici. Davanti alla parrocchia un manifesto sul quale è stato impresso un messaggio dedicato alla sua mamma dalla piccola Alice, unica figlia di Elena.

“Alla mia stella: Mamma se tu scappassi tra un milione di stelle di sicuro saprei… riconoscerti tutte le volte che il cielo le accende. E starei lì ad ammirarti. Ogni volta che puoi diventa una stella cadente per me”.

Lo striscione dedicato alla mamma

Lo striscione dedicato alla mamma

Parole forti e commoventi anche quelle di don Salvatore Casà, parroco della chiesa di San Diego, che ha celebrato la funzione, il quale ha invitato l’assemblea a pregare per la piccola Alice e per il suo papà.

Dopo le esequie, il feretro di Elena Giardina è stato accompagnato al cimitero comunale.

L’impatto tra la Fiesta con a bordo Elena Giardina e una Renault Megane occupata da una famiglia di cinque persone si è verificato poco dopo le 13.30 in territorio di Castrofilippo. Le cause sono ancora in corso di ricostruzione da parte della polizia stradale del distaccamento di Canicattì, coordinata dal commissario Onofrio Palilla.

La Ford Fiesta, guidata dalla donna, è stata squarciata a causa dell’impatto lungo tutta la fiancata del passeggero. La trentottenne a causa delle terribili ferite riportate, è stata subito caricata a bordo di un elicottero del 118 è stata trasferita all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Le sue condizioni, però, sono apparse da subito drammatiche.

Elena Giardina aveva appena lasciato il posto di lavoro presso il centro commerciale Le Vigne dove era impiegata all’interno del supermercato e si stava dirigendo verso casa. Sul posto, scattato l’allarme si sono precipitati i poliziotti della Stradale del distaccamento di Canicattì ed i carabinieri della locale compagnia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top