Carabinieri, il capitano Asti diventa maggiore, saluta Agrigento e va a Siena

Carabinieri, il capitano Asti diventa maggiore, saluta Agrigento e va a Siena

1.355 views
0
SHARE
Cittadinanza onoraria al maggiore Giuseppe Asti

Dopo 7 anni e la promozione al grado di maggiore, il capitano Giuseppe Asti saluta la Compagnia dei Carabinieri di Agrigento e approda al Nucleo investigativo di Siena. L’ufficiale dell’Arma, originario di Castelvetrano in provincia di Trapani, nel corso dei 7 anni trascorsi al Comando Compagnia di Agrigento ha ottenuto numerosi successi investigativi e, soprattutto, la stima dei cittadini. Sfogliando le pagine della cronaca, a firma di Giuseppe Asti sono le operazioni Face off antimafia, Capo dei Capi antidroga, e Pretty Woman anti – sfruttamento della prostituzione. E poi, tanto impegno da parte di Giuseppe Asti è stato riservato a fronteggiare l’ emergenza umanitaria a Lampedusa, ricevendo la Croce di Bronzo al merito per l’Arma dei Carabinieri e la cittadinanza onoraria di Lampedusa per le sue “qualità umane encomiabili”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *