Casa cantoniera per incontri “hard”: sorpresi cliente e prostituta

Casa cantoniera per incontri “hard”: sorpresi cliente e prostituta

0
SHARE

Utilizzavano una casa cantoniera della ex Provincia come alcova per incontri amorosi. E’ quanto hanno scoperto gli agenti della polizia provinciale di CATANIA, nel corso di controlli lungo la strada statale 417 Catania-Gela, in territorio di Belpasso. Nella casa cantoniera, in contrada Torremuzza, era stata divelta l’inferriata posta sopra il muro di cinta e forzata la porta d’ingresso. All’interno dell’immobile e’ stata sorpresa una prostituta che si intratteneva con un cliente. I due sono stati denunciati per invasione di pubblico edificio e danneggiamento. Indagini sono in corso per verificare se tale attività fosse organizzata in quanto, nei locali vuoti della casa cantoniera, sono stati ritrovati diversi materassi quasi sicuramente utilizzati dalle prostitute che stazionano nella zona.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *