Catania: due topi d’appartamento svaligiano casa ma vengono arrestati in flagranza

Catania: due topi d’appartamento svaligiano casa ma vengono arrestati in flagranza

0
SHARE

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania  hanno arrestato nella flagranza Giuseppe Marino, 59enne, e Francesco Scalia, 35enne, entrambi catanesi, per furto aggravato in abitazione.

SCALIA FRANCESCO CT_04_10_1980Nella tarda mattinata di ieri, una pattuglia, durante un servizio di finalizzato a prevenire e reprimere reati predatori in genere, transitando per via Maria Ausiliatrice ha notato due individui, dal fare sospetto, caricare degli scatoloni a bordo di una Mercedes classe A200. I predetti sono strati prontamente bloccati e controllati dai carabinieri, i quali hanno accertato che all’interno degli scatoli vi era un ingente quantitativo di monili e gioielli, d’oro e d’argento. Immediatamente i militari hanno individuato ed ispezionato un appartamento ubicato in quella via con le stanze tutte soqquadro, dove erano stati rubati tutti i preziosi.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

MARINO GIUSEPPE CT_16_07_1956Gli arrestati sono stati associati nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY