Cronaca

Catania, sequestrati 46.000 “botti” di Capodanno

Imilitari del Comando provinciale della Guardia di finanza di CATANIA hanno sequestrato oltre 46.000 “botti di Capodanno”, di produzione cinese, illegalmente detenuti e venduti da un cinquantunenne catanese. L’uomo e’ stato sorpreso a vendere i fuochi presso il mercato di piazza Carlo Alberto su due bancarelle improvvisate.

I finanzieri hanno deciso di procedere alla perquisizione dell’abitazione dell’ambulante, dove sono stati trovati oltre 43 chili di materiale esplodente. L’ambulante e’ stato denunciato.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top