Apertura

Cattolica Eraclea, scappa alla vista dai carabinieri, aveva 40 grammi di marijuana: arrestato

E’ stato arrestato, dai carabinieri, per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio Giuseppe D’amico, 29 anni, di Cattolica Eraclea.

Ieri sera, i carabinieri di Cattolica Eraclea hanno notato il giovane mentre passeggiava per le vie del centro. E, naturalmente, non è passato inosservato ai militari dell’Arma il comportamento del giovane che alla vista delle divise ha cercato di allontanarsi, fuggendo a piedi. E’ stato, dunque, inseguito per le vie del centro prima e poi in aperta campagna dove è stato bloccato.

Stando alle ricostruzioni dei carabinieri, durante la fuga il giovane sarebbe stato notato mentre gettava qualcosa in aperta campagna. L’involucro è stato recuperato e conteneva 40 grammi circa di marijuana. Sia per la resistenza a pubblico ufficiale che per la detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio è scattato l’arresto. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, il ventinovenne è stato posto ai domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top