Cronaca

Catturato latitante a Roma, era sfuggito a cattura in Sicilia

Gli agenti della polizia di Stato hanno catturato uno dei due latitanti dell’operazione “Medicina”, che ha consentito agli investigatori di disarticolare un gruppo organizzato nello spaccio di eroina a Modica e Pozzallo, nel ragusano. In manette e’ finito Taoufil Abbes, 37 anni, nato in Tunisia, domiciliato a RAGUSA. L’uomo di recentemente si era trasferito e Roma. Lo straniero, secondo quanto accertato nel corso delle indagini, sarebbe stato il fornitore dell’eroina che veniva poi venduta dai fratelli Biazzo e da Ancona Generosa. Il ricercato e’ stato bloccato all’aeroporto di Roma Fiumicino, mentre stava per fuggire. Gli agenti della Squadra mobile di RAGUSA in collaborazione con la Polizia di Frontiera dell’aeroporto lo hanno identificato e condotto in carcere.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top