Porto Empedocle

Di Rosa, allarme stipendi a Porto Empedocle: “Intervenga il Prefetto”

di Redazione
Pubblicato il Gen 27, 2016
Di Rosa, allarme stipendi a Porto Empedocle: “Intervenga il Prefetto”

Il coordinatore del Movimento “Noi con Salvini” di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ritiene allarmanti le condizioni finanziarie al Comune di Porto Empedocle, si dichiara pronto a sostenere iniziative di protesta a difesa dei dipendenti e dei cittadini, e invita il Prefetto a intervenire. Giuseppe Di Rosa spiega : “Il Comune di Porto Empedocle è impossibilitato a pagare stipendi e fatture. Forse si omette di dichiarare il dissesto finanziario perché si è in prossimità delle elezioni. Già a dicembre 2014 ho lanciato lo stesso l’allarme, ma i dirigenti e il segretario comunale hanno smentito. Occorre il ripristino della verità, a tutela dell’ordine pubblico. Intervenga il Prefetto”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361