Dipendente Inps a giudizio per presunta truffa da 100 mila euro

Dipendente Inps a giudizio per presunta truffa da 100 mila euro

232 views
0
SHARE

A giudizio l’ex dipendente dell’Inps Antonio Cipria, accusato di truffa ai danni dell’Istituto, di occultamento di prove durante l’esercizio delle sue mansioni, di soppressione e distruzione di atti, tutti reati contestati con l’aggravante, e di falsita’ in scrittura privata nel momento in cui apri’ un conto corrente bancario intestato ad un prestanome sul quale fece transitare quasi 100 mila euro. Il fatto si verifico’ nel 2011 e venne scoperto dalla Direzione regionale dell’Inps che licenzio’ in tronco il dipendente e che ora in giudizio si e’ costituita parte civile. Cipria dovra’ comparire nell’udienza monocratica del 4 aprile 2016.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *