Cronaca

Estorsione e droga: in carcere per scontare 11 anni

I poliziotti della Squadra Mobile di Messina hanno arrestato Santo Salvatore, di Caltanissetta, 46 anni, al momento sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, nei confronti del quale la Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Messina – Ufficio Esecuzioni Penali, dott.ssa Vincenza Napoli, ha emesso un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione.

Il quarantaseienne dovrà espiare la pena residua di anni 11 e giorni 24 per un cumulo pene relative a reati in materia di droga, commessi anche nella forma associata, ed estorsione.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top