Cronaca

Facciamo sesso? Adesca un anziano e poi lo rapina

I carabinieri di Crevalcore, nel Bolognese, hanno arrestato Lidia Pascu, 31 anni senza fissa dimora di origine romena, accusata di avere partecipato a una rapina ai danni di un uomo di 76 anni lo scorso 21 maggio nella cittadina.

Con una complice, per l’accusa, aveva avvicinato in via Matteotti il pensionato, al quale le due donne avevano proposto un rapporto sessuale. Ma era solo un espediente per aggredirlo: l’uomo era infatti stato gettato a terra e rapinato dell’orologio d’oro che indossava, poi le rapinatrici si erano allontanate a bordo di una Skoda Fabia.

Le indagini hanno portato all’identificazione della 31enne, gia’ con precedenti, rintracciata sabato a Ravarino, nel Modenese. Per la donna e’ scattata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Gli investigatori, che proseguono le indagini per individuare anche la complice, hanno diffuso la foto della romena, invitando le vittime di altre rapine simili avvenute nel Bolognese a rivolgersi ai carabinieri nel caso riconoscessero la donna.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top