Fisco, sequestro di beni per 1,8 milioni di euro a “re” dei...

Fisco, sequestro di beni per 1,8 milioni di euro a “re” dei piatti di plastica

715 views
0
SHARE

eni per un milione e ottocentomila di euro sono stati sequestrati all’imprenditore Giuseppe D’Agostino, rappresentante legale della Dacca Spa, societa’ etnea che opera nel commercio all’ingrosso di piatti, bicchieri e stoviglie in plastica. Ad eseguirlo la Guardia di finanza di Catania su segnalazione dell’Agenzia delle Entrate di Catania: l’accusa e’ di omesso versamento di Iva relativa al 2013. Il provvedimento cautelare e’ stato emesso dal gip di Catania su richiesta della Procura della Repubblica. Tra i beni sequestrati di sono due ville e un terreno a Zafferana Etnea e due appartamenti ad Acireale. Sono stati anche rintracciati rapporti finanziari con saldi attivi per oltre 80.000 euro, quote di quattro societa’ e due autovetture intestate a D’Agostino. L’autorita’ giudiziaria ha delegato il Nucleo di polizia tributaria allo svolgimento delle indagini patrimoniali finalizzate all’aggressione dei beni intestati ai responsabili di reati tributari da porre a garanzia del credito erariale anche grazie all’accordo di collaborazione stipulato nel marzo scorso tra la Procura etnea, la direzione regionale dell’Agenzia delle entrate per la Sicilia e la Guardia di finanza diCatania.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *