Forza la porta e occupa casa popolare già abitata: donna condannata

Forza la porta e occupa casa popolare già abitata: donna condannata

0
SHARE

Secondo l’accusa si sarebbe introdotta a casa di una donna anziana, che per questioni di salute aveva dovuto trasferisi in una casa di cura, e lo avrebbe fatto contro la volontà della stessa, forzando una porta di ingresso della abitazione di  edilizia popolare a Menfi. Per questo motivo una donna di Sciacca, J.B., 25 anni, di Bivona, è stata condannata a 9 mesi di reclusione dal giudice monocratico del Tribunale della cittadina della provincia di Agrigento, Antonino Cucchiara.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY