Cronaca

Furti in tre supermercati: arrestate due giovani donne

Il giubbotto usato per nascondere la refurtiva

Il giubbotto usato per nascondere la refurtiva

I carabinieri hanno arrestato due donne di 32 e 25 anni, Valentina Gnoffo e Giovanna Quartararo, per alcuni furti messi a segno in tre supermercati tra Villabate e Misilmeri (Pa).

Per compiere i colpi le due donne utilizzavano anche una minorenne di 17 anni che e’ stata denunciata e riaffidata ai genitori. Lo scorso primo aprile il titolare di un supermercato aveva chiamato i carabinieri segnalando che tre donne avevano portato via diversi prodotti dagli scaffali ed era andate via bordo di una Fiat 500 rossa. L’auto e’ stata rintracciata nei pressi di un supermercato a Villabate. Nel bagagliaio della vettura e’ stata trovata merce rubata per oltre 600 euro. Le donne per compiere i furti utilizzavano le maniche dei giubbotti appositamente cucite per nascondere i prodotti sottratti. Le ladre si sono giustificate dicendo che rubavano perche’ indigenti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top