Catania

Furto ai danni rappresentante preziosi, due arrestati

Due persone, suocero e genero, sono state arrestate dalla polizia di Stato per furto aggravato ai danni di un rappresentante di preziosi, a Catania. In manette sono finiti Rosario Spampinato, di 50 anni, e Placido Privitera, di 26 anni. I due sono stati sorpresi dopo che avevano sottratto, da un’auto parcheggiata in via Luigi Sturzo, un borsone contenente un campionario di monili in argento ed un altro bagaglio contenente vestiario ed effetti personali. Per mettere a segno il colpo, entrambi hanno rotto uno dei finestrini della vettura e aperto il bagagliaio asportando i due borsoni, uno dei quali contenente anelli, collane ed altri preziosi in argento del valore di circa 50 mila euro, che si accingevano a caricare a bordo della loro auto parcheggiata a qualche decina di metri. Entrambi sono stati bloccati e la refurtiva restituita al rappresentante di preziosi.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top