Furto energia elettrica, arrestato condannato per estorsione

Furto energia elettrica, arrestato condannato per estorsione

0
SHARE
Il contatore manomesso da Savoca

La Polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Savoca, 51enne già condannato per estorsione aggravata per furto di energia elettrica.

I poliziotti nel corso di un controllo sono arrivati nell’abitazione in via Evola a Palermo con i tecnici dell’Enel e hanno trovato un magnete con il quale Savoca, nella sua casa a Ciaculli abbatteva i consumi del 99%. Il contatore è stato sequestrato. Nel corso della direttissima l’arresto è stato convalidato.

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY