Furto in un villino: arrestati quattro giovani

Furto in un villino: arrestati quattro giovani

0
SHARE
Carlo Inrtravaia, Antonino Stuppia, Marco Giangrande e Nazareno La Corte

I Carabinieri della Compagnia di Carini hanno arrestato per furto quattro palermitani. In manette sono finiti Antonio Stuppia, 22 anni, Marco Giangrande, 26 anni, Carlo Intravaia, 32 anni, e Nazareno La Corte, 21 anni. Ai primi tre sono stati concessi gli arresti domiciliari, mentre La Corte e’ stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Gli indagati, secondo una ricostruzione dei militari, si sarebbero introdotti, forzando una portafinestra, in una villetta nei pressi della strada statale 113, approfittando dell’assenza del proprietario. Poi avrebbero rubato un televisore, un computer portatile, una consolle da gioco x-box e vari monili e preziosi, fuggendo a bordo di una Ford Fiesta. Il proprietario, rientrato a casa, si e’ accorto del furto ed ha informato i carabinieri, che hanno avviato le ricerche. L’auto con a bordo i quattro e’ stata intercettata lungo la strada statale 113, nei pressi del comune di Cinisi. La vettura era senza assicurazione e all’interno sono stati trovati alcuni oggetti, rubati poco prima nell’abitazione. I quattro, messi alle strette, hanno dichiarato di avere abbandonato altrove gran parte della refurtiva ed al tal proposito le indagini circa il recupero sono ancora in corso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *