Gettonopoli ad Aci Catena: in 6 scagionati da ogni accusa

Gettonopoli ad Aci Catena: in 6 scagionati da ogni accusa

0
SHARE

l Gup Sebastiano Fabio Di Giacomo Barbagallo ha accolto la richiesta di archiviazione del Pm Fabio Regolo per 6 degli indagati nel procedimento concernente ipotesi di falso in atto pubblico e truffa a danno dello Stato commessa da 17 Consiglieri Comunali del Comune di Aci Catena, ritenuti autori di numerose condotte di alterazione dei verbali delle sedute di alcune Commissioni Consiliari e di richieste di liquidazione di gettoni presenza per sedute alle quali non potevano aver partecipato per contemporanea presenza in più commissioni.
Si procede per la richiesta di archiviazione, cadono quindi le accuse, per Martino Ferro, Teresa La Rosa, Giuseppe Liuzzo, Luigi Lucchesi, Salvatore Cutuli e Carmela Paladino.
Per quanto riguarda Salvatore Cutuli e Carmela Paladino, indagati originariamente in quanto segretari verbalizzanti di alcune sedute del Consiglio Comunale, il PM nel corso delle successive indagini non rileva elementi a loro carico.

Martino Ferro, Teresa La Rosa, Giuseppe Liuzzo, Luigi Lucchesi sono stati invece gli unici ad aver richiesto di essere interrogati dopo aver visionato il fascicolo inerent il procedimento.
Assistiti dai loro legali l’avvocato Monica Foti per Teresa La Rosa e gli avvocati Mario Luciano Brancato e Alfio Grasso per Luigi Lucchesi sono riusciti a provare l’infondatezza delle accuse mosse nei loro confronti.
Gettonopoli Aci Catena va avanti nei confronti di 11 consiglieri comunali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY