Girgenti Acque, impianti della Diga Castello manomessi da ignoti: possibili disservizi idrici in diversi comuni

Redazione

Agrigento

Girgenti Acque, impianti della Diga Castello manomessi da ignoti: possibili disservizi idrici in diversi comuni

di Redazione
Pubblicato il Giu 6, 2018
Girgenti Acque, impianti della Diga Castello manomessi da ignoti: possibili disservizi idrici in diversi comuni

Girgenti Acque S.p.A. comunica che, a causa di una manomissione degli impianti operata da ignoti  presso la centrale di sollevamento della Diga Castello, Comune di Bivona, si è verificata una significativa riduzione della fornitura idrica ai serbatoi dei seguenti  Comuni:

  • Agrigento (zona industriale, San Michele e Fontanelle),
  • Favara ,
  • Comitini,
  • Aragona,
  • Porto Empedocle (Utenze Voltano);

La Società informa, pertanto, che tale inconveniente potrebbe non consentire il regolare svolgimento delle turnazioni idriche previste, per la giornata di domani 07.06.2018, nei Comuni suddetti.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04