La bacia e la “tocca” davanti la porta di casa, lei urla...

La bacia e la “tocca” davanti la porta di casa, lei urla e riesce a scappare

376 views
0
SHARE

Una donna è sfuggita a uno stupro a Noto, reagendo con forza all’aggressione di un uomo di 27 anni che è stato poi identificato dai carabinieri e denunciato in stato di libertà per violenza sessuale e lesioni personali lievi.

La vittima, che da tempo vive in una città del nord ed era tornata a Noto per un periodo di vacanza in famiglia, è stata pedinata mentre rincasava e afferrata alle spalle davanti al portone dell’abitazione della madre.

L’uomo ha cominciato a palpeggiarla e a tentare di baciarla, ma la donna è riuscita a divincolarsi, ad allontanarlo a spintoni e a entra in casa, la cui porta era stata aperta dalla madre, richiamata dalle urla.

In base alla descrizione fornita dalla vittima, i carabinieri hanno rintracciato l’indagato, conosciuto per i suoi precedenti, e lo hanno denunciato. La donna è stata medicata per le lievi escoriazione riportate nella lotta con il violentatore.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *