Lasciano le case popolari ad altre famiglie senza diritto, revocata assegnazione a due donne licatesi

Redazione

Agrigento

Lasciano le case popolari ad altre famiglie senza diritto, revocata assegnazione a due donne licatesi

di Redazione
Pubblicato il Ott 9, 2017
Lasciano le case popolari ad altre famiglie senza diritto, revocata assegnazione a due donne licatesi

Il Comune di Licata ha revocato l’assegnazione di due alloggi popolari a due donne del luogo. Il provvedimento è dovuto al fatto che, secondo quanto comunicato dall’Ente, le stesse “hanno abbandonato gli appartamenti per oltre tre mesi senza autorizzazione dell’Istituto autonomo case popolari di Agrigento”.

Nel frattempo nelle stesse abitazioni, si è scoperto, dopo un sopralluogo degli agenti della polizia municipale licatese, che vivono altre due famiglie non aventi diritto e dunque abusive. Alle stesse è stato già notificato l’ordinanza di sgombero. Se queste ultime non ottempereranno a quanto disposto si provvederà con la forza pubblica.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361