Agrigento

Lega Pro, si gioca mercoledì: spicca Reggina – Catania, l’Akragas a Fondi

Pubblicato il Set 12, 2016
Lega Pro, si gioca mercoledì: spicca Reggina – Catania, l’Akragas a Fondi

Archiviato il pareggio interno contro la Reggina, maturato proprio nei minuti finali del match, l’Akragas si prepara in vista del turno infrasettimanale che porterà la Lega Pro a scendere in campo nella giornata di mercoledì.

La sensazione è che, quelli di ieri, siano due punti gettati al vento ( che si sommano ad altri due andati alle ortiche all’esordio contro la Vibonese). Di certo non è il momento di disperarsi e, anzi, bisogna guardare in avanti con speranza. La squadra, seppur abbia palesato diversi limiti, ha anche mostrato aspetti certamente positivi: non è un caso, infatti, che i biancazzurri nelle tre partite giocate finora, sia sempre andata in vantaggio, costringendo gli avversari ad una rincorsa.

DIFESA DA REINVENTARE. Chiaramente bisognerà lavorare sulla concentrazione e sulla gestione del risultato. Intanto, per la trasferta di Fondi, mister Raffaele avrà diverse grane da risolvere: la maledizione dei centrali difensivi continua e, dopo la maxi squalifica di Thiago Chazè, arriva anche il turno di stop per capitan Daniele Marino, espulso proprio ieri per un fallo da ultimo uomo. Dunque, reparto difensivo da reinventare.

CURIOSITÀ’. L’Akragas torna a Fondi dopo quella fatale finale play off nazionale persa, nella stagione 2013, contro la Correggese guidata dall’allora bomber Luppi, oggi centravanti dell’Hellas Verona in Serie B.

4° GIORNATA. Come detto, la Lega Pro tornerà a giocare mercoledì per il turno infrasettimanale. Ecco il tabellone completo delle gare: Siracusa – Monopoli; Fondi – Akragas; Vibonese – Matera; Cosenza – Melfi; Casertana – Taranto; Fidelis Andria – Paganese; Juve Stabia – Messina; Lecce – Catanzaro; Reggina – Catania; Francavilla – Foggia.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361