Licata, Cambiano: “Non voglio essere un eroe, non ci sto. Preoccupato per mia famiglia”

Redazione

IN EVIDENZA

Licata, Cambiano: “Non voglio essere un eroe, non ci sto. Preoccupato per mia famiglia”

di Redazione
Pubblicato il Mag 10, 2016
Licata, Cambiano: “Non voglio essere un eroe, non ci sto. Preoccupato per mia famiglia”

“Faro’ una riflessione. I prossimi 5 o 6 giorni riflettero’. Non voglio essere un eroe. Ringraziando il cielo ho tutto. Se servire i propri territori significa rischiare la vita giornalmente, non ci sto”. Cosi’ il sindaco di Licata (Ag), Angelo Cambiano, provato per l’incendio doloso appiccato all’abitazione di campagna e preoccupato per l’incolumita’ della propria famiglia. Il sindaco e’ al centro di attacchi per la decisione di demolire le case abusive.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361