Licata, famiglia lo ospita e lui dopo un mese tenta il furto:...

Licata, famiglia lo ospita e lui dopo un mese tenta il furto: arrestato

0
SHARE

I carabinieri della Compagnia di Licata hanno arrestato un extracomunitario, Youssef Et Tah, 32 anni, di nazionalità marocchina.

L’accusa per lui è di tentato furto e violazione di domicilio.

L’uomo si è introdotto, infatti, in casa di un famiglia che un mese prima lo aveva ospitato a pranzo. Dopo le formalità di rito l’extracomunitario è stato tradotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY