Anche a Licata vietati i “botti” di fine anno

Anche a Licata vietati i “botti” di fine anno

0
SHARE
Angelo Cambiano, sindaco di Licata

“E’ fatto divieto dalle ore 8 del 31 dicembre 2015 alle ore 8 del primo gennaio 2016 ai detentori di materiale pirotecnico di effettuare lo scoppio di petardi, mortaretti e altri giochi pirotecnici in luoghi pubblici o di uso pubblico, in luoghi privati prospicienti su aree pubbliche ed anche ricadenti in aree urbanizzate, fatte salve le eventuali autorizzazioni già concesse in forza di vigenti disposizioni di legge”.

E’ questo il testo dell’ordinanza che, replicando i provvedimenti di parecchi sindaci dell’Isola, è stata firmata dal primo cittadino Angelo Cambiano e relativa al divieto di utilizzo di materiale esplosivo per l’ultima notte del 2015.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY