Donna italiana non lo vuole, lui la picchia: arrestato extracomunitario

Redazione

Catania

Donna italiana non lo vuole, lui la picchia: arrestato extracomunitario

di Redazione
Pubblicato il Lug 13, 2018
Donna italiana non lo vuole, lui la picchia: arrestato extracomunitario

Non accettando il rifiuto di una relazione sentimentale da parte di una mediatrice culturale italiana 28enne conosciuta nell’agosto del 2016 nel Cara di Mineo, un afghano di 24 anni l’ha raggiunta e bloccata e dopo l’ennesimo tentativo di baciarla.

L’uomo le ha dato una testata sul naso e alcune ginocchiate all’addome, procurandole una frattura ossea al naso giudicata guaribile in otto giorni. E’ accaduto ieri sera a Caltagirone (Catania), in via Santa Maria di Gesù, nei pressi dell’Educandato San Luigi. Il giovane è stato arrestato dai carabinieri per atti persecutori e lesioni personali. La donna già il 29 giugno scorso aveva sporto querela nei confronti del giovane per le continue minacce, offese, maltrattamenti e pedinamenti.

I militari, che da tempo controllavano la 28enne, sono immediatamente intervenuti sul posto bloccando l’aggressore, scongiurando così ulteriori peggiori conseguenze.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04