Mafia, 59 boss lasciano il carcere, tra loro il fratello di Matteo Messina Denaro

Redazione

focus

Mafia, 59 boss lasciano il carcere, tra loro il fratello di Matteo Messina Denaro

di Redazione
Pubblicato il Giu 22, 2018
Mafia, 59 boss lasciano il carcere, tra loro il fratello di Matteo Messina Denaro

“Nel trapanese sono stati scarcerati, o stanno per esserlo, 59 mafiosi per fine pena e tra questi c’è anche Salvatore Messina Denaro, fratello del boss latitante Matteo”.

Lo ha detto il presidente della commissione parlamentare Antimafia dell’Ars Claudio Fava, a conclusione delle audizioni tenute in Prefettura a Trapani. un allarme di portata rilevante considerato che los corso anno la medesima cosa era accaduta nel Palermitano e in quella occasione era stato il questore a parlare del rischio incombente di una guerra per il controllo del potere mafioso.

L’Antimafia ha ascoltato il Prefetto, il capo della Procura, i vertici di carabinieri, polizia, guardia di finanza e Dia, e i commissari prefettizi del Comune di Castelvetrano, sciolto lo scorso anno per mafia. “La presenza della massoneria in questa provincia – ha aggiunto Fava – continua ad avere, come ha avuto in passato dalla Loggia Iside 2 in poi, una funzione di raccordo forte, una sorta di camera di compensazione all’interno della quale continuano a incontrarsi, a sovrapporsi, a darsi manforte, interessi legali e illegali che vengono da diversi ambienti”.

L’allarme è già all’attenzione della prefettura e delle forze dell’ordine ma le scarcerazioni non sono evitabili visto che si tratta, per lo più, di fine pena

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04