Maltempo e alluvioni, Fontana (Ncd): “Comuni in ginocchio, a Ribera 80 milioni...

Maltempo e alluvioni, Fontana (Ncd): “Comuni in ginocchio, a Ribera 80 milioni di danni”

Condividi

“I 40 milioni stanziati ieri dalla giunta per far fronte ai primi danni strutturali e l’emendamento da 4 milioni e 100mila euro da inserire nella manovra finanziaria, per le spese più urgenti, sono un primo passo importante per riportare la normalità nelle zone colpite dal nubifragio dei giorni scorsi”. A dirlo è il deputato agrigentino del Ncd all’Assemblea regionale siciliana, Vincenzo Fontana, che aggiunge: “Sono ingenti i danni che hanno interessato le province di Catania, Palermo, Messina ed Agrigento. Solo a Ribera si contano oltre 80 milioni di euro di danni a strade, attività commerciali e aziende agricole”. “I comuni dell’entroterra agrigentino -spiega il parlamentare- hanno seri problemi a raggiungere la Ss 115, a causa della colata di fango e detriti che si è riversata in strada dopo l’alluvione di venerdì scorso. Il comparto agricolo di quelle zone è in ginocchio. L’alluvione ha colpito proprio nel pieno della raccolta delle arance, la celeberrima ‘Arancia di Ribera’ che ha conquistato i mercati di tutto il mondo. Il mio pensiero – continua Fontana – va ai tanti imprenditori agricoli che in poche ore hanno perso non solo il raccolto di un anno, ma, in alcuni casi, i sacrifici di una vita. A loro la classe politica regionale deve dare risposte concrete e celeri affinché possano ritornare a lavorare nelle loro aziende agricole -conclude il deputato Ncd-, e per questo plaudo all’emendamento di copertura che il Governo intende presentare per far fronte a questa emergenza”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *