Maremico: “A Giallonardo autorizzato chiosco sulle spiagge delle tartarughe Caretta”

Maremico: “A Giallonardo autorizzato chiosco sulle spiagge delle tartarughe Caretta”

Condividi

Riceviemamo e pubbliciamo integralmente un comunicato dell’associazione ambientalista Mareamico:

LO SCORSO 14 MAGGIO HANNO STUPRATO LE DUNE COSTIERE DI GIALLONARDO (tutelate dalla comunità europea) SOTTERRANDO 2 GRANDI SERBATOI. HANNO SCAVATO CON LE RUSPE LA SPIAGGIA DOVE SPESSO LE TARTARUGHE CARETTA CARETTA NIDIFICANO E PRESTO INSTALLERANNO, A SOLI 9 METRI DAL MARE, UN CHIOSCO CHE HA GIA’ RICEVUTO TUTTE LE AUTORIZZAZIONI……………CHE VERGOGNA!!!!!
Ieri le associazioni ambientaliste Mareamico, Marevivo, Legambiente, WWF e il naturalista Antonio Vanadia – durante un sit in loco – hanno incontrato il sindaco di Realmonte Puccio per capire cosa stesse succedendo in questo angolo di paradiso. Si è scoperto che sta nascendo un nuovo punto di ristoro stagionale fornito di tutte le autorizzazioni necessarie a soli 9 metri dall’acqua nello stesso identico posto dove nel luglio del 2011 un esemplare di caretta caretta aveva deposto le uova.
Le associazioni hanno chiesto al primo cittadino di ricevere in copia tutte le autorizzazioni al fine di capire come sia stato possibile autorizzare questo scempio.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *