Migranti, i racconti degli sbarcati a Lampedusa: “Sei vittime”

Redazione

Provincia

Migranti, i racconti degli sbarcati a Lampedusa: “Sei vittime”

di Redazione
Pubblicato il Mar 7, 2017
Migranti, i racconti degli sbarcati a Lampedusa: “Sei vittime”

Almeno sei nuove vittime nel Mediterraneo. Il racconto di alcuni dei 178 migranti giunti a Lampedusa due giorni fa e’ concorde su questo elemento.


A raccogliere le voci stremate e spaurite dei profughi e’ stato lo staff presente sull’isola dell’Oim Italia, l’Organizzazione internazionale delle migrazioni. “Diverse testimonianze – spiega il portavoce Flavio Di Giacomo – sono concordi nel dire che non tutti ce l’hanno fatta e sono riusciti ad arrivare a Lampedusa: sei persone secondo i racconti sono sparite”. Il gruppo approdato sull’isola delle Pelagie faceva parte dei circa 1200 migranti distribuiti domenica tra Pozzallo, Augusta e Catania dove e’ stato trasferito anche il cadavere di un sedicenne.

Voci, dunque ancora drammatiche che restituiscono un quadro fosco delle traversate nel Canale di Sicilia.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361