Cronaca

Migranti: in 656 a Pozzallo, c’e’ un ferito da arma fuoco

di Redazione
Pubblicato il Set 15, 2016
Migranti: in 656 a Pozzallo, c’e’ un ferito da arma fuoco

Un’intera notte ci e’ voluta per completare lo sbarco di 656 migranti arrivati ieri nel tardo pomeriggio nel porto di Pozzallo a bordo della nave della Guardia Costiera ‘Diciotti’.

Prima sono stati sbarcati i feriti e tra questi un migrante con una frattura all’anca causata da arma da fuoco.

L’uomo ha dichiarato di essere stato colpito prima di partire dalla Libia a bordo di un gommone. I migranti ricoverati in ospedale sono stati in totale 17; oltre al ferito da arma da fuoco, ci sono 13 donne in gravidanza, altri due traumatizzati e due con malesseri organici.

L’hot spot di Pozzallo e’ strapieno e la polizia sta organizzando il trasferimento dei rifugiati in centri d’accoglienza del Nord.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361