Minaccia padre e aggredisce fratello e cognata: un arresto nell’agrigentino

Redazione

PRIMO PIANO

Minaccia padre e aggredisce fratello e cognata: un arresto nell’agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Ott 19, 2016
Minaccia padre e aggredisce fratello e cognata: un arresto nell’agrigentino

A Canicattì, all’ interno di un’abitazione in via Pirandello, i Carabinieri hanno arrestato Stefano Taibi, 46 anni, perché a casa dei genitori li ha minacciati verbalmente e con un coltello pretendendo dal padre la consegna di un libretto al portatore. Taibi si è scagliato anche contro il fratello e la cognata che abitano nell’appartamento al piano superiore, afferrando al collo la donna e costringendola a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso. L’ intervento tempestivo dei Carabinieri ha scongiurato il peggio. Stefano Taibi è recluso nel carcere “Petrusa” di Agrigento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361