Modifica pistola giocattolo per sparare proiettili veri: arrestato

Redazione

Cronaca

Modifica pistola giocattolo per sparare proiettili veri: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Gen 20, 2016
Modifica pistola giocattolo per sparare proiettili veri: arrestato

Raffica di perquisizioni a RAGUSA da parte dei Carabinieri, nell’ambito dei servizi disposti per il controllo del territorio e di soggetti sottoposti a misure restrittive o con precedenti penali.

Nel corso di una perquisizione, eseguita con l’ausilio di unita’ cinofile, all’interno dell’abitazione di Rivas Prieto, 33enne di origini cubane ma da anni residente a RAGUSA, e’ stata trovata una pistola giocattolo, modificata in grado di sparare cartucce. L’arma era priva del tappo rosso e del sistema di occlusione della canna, tanto da somigliare ad una delle pistole in dotazione alle Forze dell’Ordine. Sono state trovate 12 cartucce, la custodia della pistola e una fondina da cintura. L’uomo e’ stato arrestato per detenzione di arma clandestina modificata e associato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361