Agrigento

Multe da 500 euro per chi non è di Agrigento e getta spazzatura nei cassonetti

Rischiano una pesante multa, da ieri sera, i cosiddetti “pendolari dell’immondizia” cioè i residenti in comuni limitrofi ad Agrigento che giungono nella città dei Templi per gettare la spazzatura. Ieri sera, dicevamo, il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, ha emanato un’ordinanza che vieta il conferimento di rifiuti, negli appositi cassonetti, a residenti non agrigentini e a operatori economici-produttivi che non abbiano una attività in città. Il provvedimento mira a fronteggiare il fenomeno, peraltro in crescita, di persone che arrivano da paesi vicini, in particolare da Porto Empedocle, che per eludere la raccolta differenziata, conferiscono i loro rifiuti in territorio agrigentino con evidenti ripercussioni, soprattutto economiche, sulla raccolta e sulle bollette. Chi verrà “pizzicato” a conferire immondizia in violazione della suddetta disposizione sarà passibile di una ammenda che va da 25 a 500 euro.

mi-piace

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top