Notte di terrore per giovane agrigentina a San Leone: picchiata e abbandonata...

Notte di terrore per giovane agrigentina a San Leone: picchiata e abbandonata per strada

0
SHARE

Brutta disavventura per una giovane agrigentina nella notte tra sabato e domenica. La ragazza pare sia stata convinta dall’ex ragazzo a salire in auto per un chiarimento. A quanto pare l’uomo non avrebbe accettato l’idea che la giovane non ne volesse sapere più nulla di lui e di aver troncato la relazione. Il ragazzo avrebbe telefonato e convinto l’agrigentina, mentre si trovava a San Leone, ad incontrarsi nonostante la stessa avesse paura del carattere, a quanto pare, irabiscibile e violento dello stesso. Una volta salita in auto la venticinquenne sarebbe stata picchiata dall’uomo che avrebbe tentato di convincerla a riprendere la relazione ottenendo però un secco rifiuto. L’uomo l’avrebbe portata nei pressi della rototatoria di Cannatello e li avrebbe iniziato il pestaggio. La ragazza è stato poi abbandonata per strada e sono stati alcuni passanti ad accorgersi della giovane i quali hanno avvisato le forze dell’ordine. Sul corpo la ragazza presentava evidenti segni di percosse. L’agrigentina avrebbe raccontato ai poliziotti anche che l’uomo l’avrebbe costretta a salire a bordo dall’auto e poi le avrebbe impedito di scendere. Ora gli agenti hanno inviato il verbale delle dichiarazioni della giovane alla Procura di Agrigento e l’uomo rischia di essere indagato per sequestro di persona e lesioni personali aggravate.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *