Omicidio Angelo Truisi, annullata ordinanza per Diego Catania

Omicidio Angelo Truisi, annullata ordinanza per Diego Catania

0
SHARE
Angelo Cannizzaro, Diego Catania, Salvatore Gueli i presunti assassini e Angelo Truisi, la vittima

Il tribunale del Riesame di Palermo ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare per la parte riguardante l’accusa di omicidio per Diego Catania, mentre ha confermato quella relativa all’ipotesi di reato di spaccio di droga, per questo motivo il licatese resta in carcere. La decisione segue quella adottata nei confronti di Angelo Cannizzaro altro coinvolto nella vicenda dell’omicidio di Angelo Truisi, il giovane licatese trovato morto in una villetta abbandonata di contrada Nicolizia il 21 gennaio scorso che ha già lasciato il carcere di Caltanissetta dove si trovava in seguito alla decisione del Riesame che ne ha disposto la scarcerazione. Con l’accusa di omicidio erano stati arrestati Diego Catania, 22 anni, e Salvatore Gueli, 39 anni  e Angelo Cannizzaro, 21 anni, dopo un lavoro di ricostruzione, ricerche, indagini da parte della Squadra Mobile di Agrigento e del Commissariato di Licata che li ritengono responsabili di aver ucciso Angelo Truisi per una vicenda legata ad una partita di droga mai pagata.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *